Novembre 2003       

Dopo Marco Garofalo, un altro personaggio dello spettacolo si presta come protagonista delle grandi esclusive del Lorella Fan Page. Di lui sappiamo poco, anche perchè il suo ruolo al fianco di Lorella, seppur importante e unico (e oggi desiderato, vista la povertà di un corpo di ballo) non è stato messo in risalto. Ci riferiamo al Telegatto 1988 dove Lorella balla "Memory" tratto dal musical Cat's. Lui è Massimo Savatteri.

Massimo Savatteri dal suo sito ufficiale

Nato a Genova; si dedica allo studio della danza moderna, contemporanea e funky.Grazie al suo talento vince una borsa di studio presso la Scuola di Renato Greco a Roma; le sue esperienze spaziano dalle partecipazioni a molti programmi televisivi, (Domenica In, Raffaella Carrà Show, Quelli che il calcio...), esperienze teatrali (primo ballerino a Torino per il Teatro Nuovo, ballerino al Teatro Carlo Felice di Genova in varie produzioni).Attualmente è impegnato come insegnante e Coreografo al MAS di Milano,ha recentemente realizzato le coreografie per il TIM Tour e RTL Tour 2003 con Megan Gale,tiene stage e realizza coreografie per diverse scuole di Danza.

Il Lorella Cuccarini Fan Page, ha incontrato Massimo e attraverso lui ripercorriamo quella emozionante esperienza, le sue esperienze, il rapporto con i coreografi, la sua evoluzione da ballerino a coreografo, i prossimi impegni e i suoi sogni nel cassetto.

Come capitasti nel corpo di ballo di quell'edizione del Telegatto? In quel periodo facevo parte del corpo di ballo di Domenica In diretto da Sergio Japino e venni in contatto con Lorella, tramite un amico comune, anche lui ballerino.

Che ricordo hai di quella tua esperienza con Lorella? L'esperienza con Lorella è stata breve, non ho avuto altre occasioni di lavorare con lei, comunque conservo un ricordo piacevole di quel periodo.

Lorella al Telegatto mentre canta "Memory"

Com'è Lorella in sala prove e i suoi rapporti con l'intero corpo di ballo? Ricordo Lorella molto cordiale, disponibile e gentile con ogni membro del corpo di ballo, anche se lei era la numero uno di certo non lo faceva pesare a nessuno. E' molto semplice, umana!

Lorella al Telegatto mentre balla "Memory"

Cosa ti piace molto in lei e cosa invece non ti piace affatto dal punto di vista ballettistico? Sicuramente di Lorella ammiro la passione e la costanza che ha sempre dimostrato nell’assiduo studio, con conseguimento di un buon livello; è impossibile sostenere che qualche cosa non mi piace; ho conosciuto Lorella nel momento in cui lei era al massimo del successo, della forma e della popolarità.

Hai mai partecipato a qualche audizione per entrare a far parte di un suo corpo di ballo dopo quell’esperienza?  No, non ho partecipato ad altre audizioni; rimanevo legato sempre il più possibile ai coreografi che già mi conoscevano, quindi mi apprezzavano e mi davano una certa sicurezza anche dal punto di vista economico.

Qual è il coreografo con cui hai lavorato e che rimarrà secondo te, nella storia della tv per le sue coreografie? Il coreografo che stimo di più è Gino Landi, semplicemente per la sua innegabile professionalità e competenza nel lavoro. E' il migliore, con più esperienza nel settore.

Quando hai ballato con Lorella, le coreografie erano di Michelle Assaf. Sai che fine ha fatto? Dove lavora adesso? Ho incontrato Michelle Assaf a settembre a New York al Broadway Dance Center dove lavora come insegnante; sono stato da lei per salutarla e per seguire le sue lezioni.

Massimo mentre si esibisce in una edizione di Domenica In

Oggi anche tu sei coreografo! Chi è quello da cui hai imparato di più e che consideri oggi un punto di riferimento nelle tue coreografie? Sicuramente Mauro Mosconi! Scelgo lui perchè, il suo stile ed il modo di lavorare, si avvicinano molto alle mie caratteristiche personali.

Lorella coreografata da Luca Tommassini a Uno di noi

Il tuo giudizio sulla danza attuale: preferisci (e quindi il tuo genere creativo è?) i super balletti di Landi, Miseria, Garofalo o quelli innovativi di Tommassini? Attualmente, opterei per lo stile di Luca Tommassini perchè va per la maggiore, perchè sono moderne e innovative, ma fossi in lui, in questa innovazione, non tralascerei la tecnica. Mi piacerebbe che nelle sue coreografie fosse sfruttata maggiormente la tecnica dei danzatori.

Nella tua biografia, leggo che attualmente sei impegnato come insegnante al "Mas" di Milano, tieni stage e realizzi coreografie per numerose scuole in Italia e all'estero. E inoltre sei il direttore artistico e coreografo della compagnia "Zerodieci". Per una ragazza che vuole entrare a far parte del mondo dello spettacolo, l'esempio più eclatante è senz'altro Lorella. Sia per le origini umili che per il grande successo professionale e privato. Un modello e un idolo per tante ragazze: ti è mai capitato, conoscendo a fondo le tue allieve, di vedere in loro questo sogno e la grinta e voglia di fare che mette Lorella in ogni suo lavoro? Io sono stato prima di tutto ballerino, amo la danza, la danza è la mia vita e cerco di trasmettere tutto ciò e far capire ai miei allievi che per sfondare, oltre ad avere il talento, devono impegnarsi a fondo nello studio, bisogna svolgere questo lavoro con tanta passione e determinazione, 

quindi cerco io stesso di essere per loro un modello per tenacia, passione e dedizione a questa splendida espressione artistica.

Dopo la trionfante esperienza in teatro con "Grease", rimasto in cartellone per tre anni di fila sempre con lo stesso successo, in quale altro Musical, secondo te, Lorella potrebbe essere la perfetta protagonista? La vedrei protagonista di un famoso Musical che ho visto a Broadway in una nuova produzione pochi giorni fa: "42nd Street".

Lorella in teatro con Grease

Negli anni 80 l'Italia era divisa tra i fans di Lorella Cuccarini e di Heather Parisi? Dì la verità.. ma tu, da che parte stavi? Sono sincero: ho sempre preferito Lorella, per le sue qualità, le sue origini e.. poi è Italiana! Noi ballerini con l'arrivo dei colleghi stranieri, avevamo un pò il timore che ci portassero via il lavoro... ed è la verità!

Lorella coreografata da Marco Garofalo a Buona Domenica

Prima di intervistare te, ho avuto l'onore di intervistare Marco Garofalo, un grande nel settore della coreografia. Leggo nella tua biografia, che hai lavorato con lui in "Lascia o raddoppia" nell'88. Lui stesso ammette che quando si lavora, si lavora e basta... e se la prende moltissimo se qualcosa va male o non vede impegno. La domanda sorge spontanea... tu quante volte l'hai fatto arrabbiare? Mah, guarda, devo essere sincero, io affrontavo tutti i lavori con molto impegno e cercavo di andare il più incontro possibile alle esigenze del coreografo di turno, quindi anche con Garofalo si lavorò serenamente e non ricordo di averlo fatto arrabbiare...

Tu hai preso parte anche nel corpo di ballo di un'altra grande icona della tv: Raffaella Carrà. Lorella viene per la tenacia, per la professionalità, la caparbietà e anche per alcune scelte parallele, ritenuta l'erede della Carrà. Tu hai lavorato con entrambe... non ti chiedo chi è la migliore, ma ti chiedo, si possono paragonare? Io credo che più che paragonarle si possono assomigliare; entrambe non sono solo delle ballerine, ma delle grandi donne di spettacolo a 3600.

C'è un balletto di Lorella che ti è piaciuto particolarmente e che ancora oggi ricordi? I balletti di Lorella sono tantissimi, ricordarli e sceglierne uno è impossibile, naturalmente mi è rimasto impresso quello in cui ballavo io, è naturale che sia così!.

Una curiosità: qual è la sigla di Lorella che ti piace di più? La sigla che preferisco e che mi è rimasta più impressa è "La notte vola", la sigla di Odiens del 1988.

Massimo con il costume indossato nel balletto insieme a Lorella "Cat's"

I tuoi prossimi impegni futuri quali saranno? I miei prossimi impegni riguardano l'insegnamento ed il lavoro di coreografo. Per quanto riguarda l'insegnamento al MAS di Milano, ho il progetto che ha già preso il via da quest'anno di creare dei poli di studio in diverse regioni d'Italia dove svolgeremo dei corsi annuali di Video Dance ed a seguire master di specializzazione per ballerini e coreografi. Per il lavoro di coreografo non mi posso pronunciare ancora... Al ritorno dagli Stati Uniti ho avuto un'importante offerta per coreografare un Musical. Incrocio le dita e spero vada a buon fine!

Lorella, Massimo e tutto il corpo di ballo diretto da Michelle Assaf in "Cat's"

Vuoi mandare un saluto a Lorella? Ma certamente! Un saluto affettuoso, un bacio e.. ancora una cosa. Lorella, ho un sogno nel cassetto.. e cioè quello di coreografare per te.. anche solo un minuto!

Lorella Cuccarini Kirk Offerle - Fantastico 7 1986/87 - L'amore è
Lorella Cuccarini Manuel Franjo - Fantastico 6 1985/86 - Questione di feeling
Lorella Cuccarini - A tutta festa 1998 - Nel blu dipinto di blu
Lorella Cuccarini Silvio Oddi - Buona Domenica 1991/92 - Questions of you - Good times
Lorella Cuccarini - La notte vola 2001 - sigla
Lorella Cuccarini - Fantastico 7 1986/87 - Sandy
Lorella Cuccarini - Buona Domenica 1992/93 - Amarsi un pò
Lorella Cuccarini Silvio Oddi - Buona Domenica 1991/92 - 7:40
Lorella Cuccarini Manuel Franjo - Fantastico 6 1985/86 - La goccia
Lorella Cuccarini - Buona Domenica 1992/93 - My name's Prince - Kiss
Lorella Cuccarini Giampiero Ingrassia - Uno di noi 2002/03 - Mouline Rouge
Lorella Cuccarini - Bellezze sulla neve 1991 - Ascolta il cuore sigla
Lorella Cuccarini - Festival 1987/88 - Unchain my heart
Lorella Cuccarini - Scommettiamo che...? 2003 -
Lorella Cuccarini - Odiens 1988/89 - La notte vola - sigla
Lorella Cuccarini Silvio Oddi - La stangata 1995 - The mask
Lorella Cuccarini - Scommettiamo che...? 2003
Lorella Cuccarini Kirk Offerle - Fantastico 7 1986/87 - Pazza idea
Lorella Cuccarini - Buona Domenica 1992/93 - Così io vorrei
Lorella Cuccarini - Festival 1987/88 - Barry White
Lorella Cuccarini - La stangata 1995 - Old pop in an oak - Return to innocence - It calling you
Lorella Cuccarini - A tutta festa 1998 - Vorrei la pelle nera - Barbie Girl
Lorella Cuccarini Silvio Oddi - Buona Domenica 1992/93 - Nell'aria
Lorella Cuccarini Kirk Offerle - Fantastico 7 1986/87 - Tutto matto sigla
Lorella Cuccarini Silvio Oddi - Buona Domenica 1992/93 - Bad
Lorella Cuccarini - A tutta festa 1998 - Streaptease Dirty dancing
Lorella Cuccarini Silvio Oddi - Buona Domenica 1991/92 - James Bond
Lorella Cuccarini - Uno di noi 2002/03 - Omaggio a Madonna
Lorella Cuccarini Silvio Oddi - Buona Domenica 1992/93 - La febbre del sabato sera
Lorella Cuccarini - La notte vola 2001 - Ti pretendo
Lorella Cuccarini - Buona Domenica 1991/92 - Cat's Memory
Lorella Cuccarini - A tutta festa 1998 -  Streaptease Dirty Dancing
Lorella Cuccarini Silvio Oddi - Buona Domenica 1992/93 - Conga