Agosto 2006   

Per puro caso, nelle strade del web, un internauta segnala il mio lavoro su Lorella su un forum dai contenuti completamente differenti... incuriosito (anche dai numerosi accessi che mi procura), controllo chi è. Marco Salvati: autore musicale e dei testi delle trasmissioni di Lorella!
Potevo farmelo scappare? Noooooo! E infatti, si concede simpaticamente al telefono in una calda mattina di luglio alle mie numerose domande... 

Lorella a Odiens nel video "La notte vola"

Lui, è fra gli autori della hit più famosa di Lorella "La notte vola", alla quale seguono "Ascolta il cuore", "Liberi Liberi", "Voci", "Ran Can Can"... più tutte le realizzazioni musicali dei balletti interpretati in trasmissioni come "Odiens", "Bellezze sulla neve", "Buona Domenica" (che tra l'altro la prossima porterà nuovamente la sua firma come autore), "La stangata"... fino a che un giorno diventa anche autore dei testi delle sue trasmissioni, dove scrive in particolar modo, il ruolo di Lorella in funzione della trasmissione. 

Auricolare all'orecchio... inizia l'avventura....

Marco, partiamo dagli inizi. Quando e come è nato il tuo rapporto professionale con Lorella? Ho conosciuto Lorella nel 1988, perchè lavoravo con Silvio Testi già da un paio d'anni. Lorella dopo il ritorno in Rai di Baudo, orfana di lui e del suo staff aveva bisogno di un produttore che si occupasse della parte musicale e coreografica dei suoi balletti. Cercò quindi Silvio perchè avendo già lavorato insieme a "Fantastico 6" si conoscevano e avevano lavorato bene. Venne a casa di Silvio dove c'ero anche io e Luca Orioli, per lavorare insieme sui balletti del Festivalbar. Da qui nacque tutto... consolidato poi con "Odiens" dove c'inventammo la sigla "La notte vola".
Com’è lavorare con Lorella Cuccarini? E' la cosa più facile del mondo. Lei è disponibile, solare, allegra, educata, remissiva, professionale... ha sempre una parola buona per tutti, dai dirigenti ai cameraman, agli assistenti di studio... per lei non vi sono differenze. E' l'antidiva per eccellenza, semplice e leale. E' molto sicura di sè e trasmette la sua sicurezza anche a chi lavora con lei... Sembrerò di parte perchè la conosco molto bene e siamo amici, ma lei è veramente come appare in tv.

Lorella conduttrice a "Buona Domenica" 1995/96

Nel 1988 hai iniziato come autore (insieme a Silvio Testi) delle sue sigle… e oggi sei il suo assiduo autore dei testi delle trasmissioni. Riguardando il lavoro svolto insieme a Lorella, ti gratifica di più il tuo lavoro come autore musicale o come autore televisivo? Perché? A livello musicale mi sono tolto molte soddisfazioni, in particolar modo nelle edizioni di "Buona Domenica", dove abbiamo avuto la possibilità di creare balletti da 5-6 minuti che oggi sarebbe impossibile realizzare perchè non c'è sempre la possibilità. A livello autorale, purtroppo non ho ancora avuto la possibilità di scrivere un programma su Lorella, ma ci siamo sempre trovati davanti a programmi dove Lorella doveva muoversi all'interno di un format e schemi già predefiniti. Spero molto presto di realizzare questo sogno.

Lorella Cuccarini nella sigla e nel programma "La notte vola" 2001

“La notte vola” è il maggior successo discografico di Lorella, infatti della sua carriera è il pezzo più richiesto e di conseguenza proposto. Come mai con una canzone così trascinante ci si è fermati solo a “Magic” non incidendola magari anche in altre lingue ed esportandola in diversi Paesi? Inoltre per voi autori che avete firmato il pezzo, come funziona a livello economico ancora oggi quando nelle discoteche o nei programmi tv viene trasmesso il pezzo? Fu proposto di inciderla in Brasile e in Spagna, ma poi non so 

perchè non si fece più nulla. Oggi a livelli di diritti, i passaggi de "La notte vola" hanno una quota se trasmessi in pubblici esercizi (pub, discoteche...) e altre quote in programmi tv e variano anche a seconda degli orari in cui viene mandato in onda.

Perché dopo tante sigle di successo ancora oggi molto amate, che in passato hanno anche contribuito al successo della trasmissione, negli ultimi anni la sigla non trova spazio come ad esempio a “Scommettiamo che…? "Scommettiamo che..?" è un programma che Lorella ha accettato per un'esigenza dell'azienda, che purtroppo non le ha riconosciuto in nessun modo. Non era prevista la sigla e neppure lo spazio del balletto, che poi lei ha voluto tanto e siamo riusciti a ritagliarne uno anche se minimo. Comunque Lorella oggi si toglie tante soddisfazioni ballando in teatro grazie ai suoi musical di successo.

Lorella Cuccarini nella sigla e nel programma "Uno di noi" 2002/03

Raccontaci un po’ come si svolge il tuo lavoro come autore televisivo al fianco di Lorella. Il mio ruolo è quello di scrivere la parte di Lorella, visto che come ho detto prima, Lorella ha sempre lavorato in programmi già predefiniti e non scritti su misura per lei... e lei che è un personaggio "ingombrante", che sa fare veramente tutto, non la puoi mettere a girare una ruota... e con lei lavoriamo molto su questo. Capita anche di discutere spesso su alcune scelte, io sono molto più birichino e a volte vorrei fare qualcosa di più... ma se lei dice no è no e stai tranquillo che non si farà.

Lorella Cuccarini nel balletto "Streaptease" nel varietà "A tutta festa" 1998

Non cambia mai idea: è determinata, sicura di se stessa e sa quello che vuole. Ad esempio, ricorderete il balletto "Streaptease" ad "A tutta festa"? Io non lavoravo in quella trasmissione ma quando lo vidi, la chiamai subito per complimentarmi, una Lorella bellissima, bravissima, credibile nella parte... sexy ma non volgare. Lei mi confessò che non era contenta di quel balletto... non si vedeva in una parte così sexy e aggressiva con quel palo... fu un'eccezione!

... E dire che quello è forse il balletto più amato dai suoi fans! Tu invece cosa non rifaresti e di cosa vai fiero tra le tante cose che hai scritto per Lorella? Non rifarei senza dubbio "Scommettiamo che...?" tutto il programma intero, non salverei nulla, e non parlo col senno di poi... ero dello stesso parere a suo tempo quando andavamo in onda. Vado fiero invece dei production number de "La notte vola" che hanno sempre sottovalutato e tra l'altro siamo ancora oggi gli unici ad aver sperimentato. Quando abbiamo pensato a un'idea di balletto in questo modo insieme a Luca Tommassini, pensavamo che i cantanti non avrebbero mai partecipato... invece hanno partecipato tutti con grande entusiasmo, nonostante le prove, i costumi... ne vado veramente fiero! Un altra cosa di cui vado fiero sono le edizioni di "Trenta ore per la vita", abbiamo avuto grandi soddisfazioni a livello umano!

Gli addetti ai lavori dicono che oggi fare tv di qualità interessa poco, perché purtroppo l’importante è fare ascolto se no la trasmissione chiude. Dati alla mano risulta però che durante i balletti di Lorella l’ascolto salga notevolmente. Eppure a “Uno di noi” è capitato che l’unico balletto della puntata andasse in onda verso la mezzanotte. Non è contraddittorio? Precisiamo che, l'ascolto non saliva, ma non scendeva neppure... ed è senza dubbio un ottimo risultato per un balletto. Riguardo l'orario, "Uno di noi" era veramente troppo lungo, per cui a mezzanotte in realtà eravamo a metà programma... 

Lorella Cuccarini a "Uno di noi" 2002/03 nel balletto dedicato ai ritmi latino americani

Perché secondo te un balletto della Cuccarini funziona così tanto? Funziona perchè c'è molto lavoro e passione dietro. Lorella vuole il balletto a tutti i costi e lo cura tanto, per questo si fanno ore e ore di riunioni solo per il balletto, dove si studiano costumi, coreografie, scene, luci, cameraman e regia... devono partecipare tutte queste persone. Non è semplice e la fatica arriva a chi sta a casa che apprezza il lavoro. Vedere Lorella ballare è uno spettacolo, perchè si trasforma ed entra perfettamente nel personaggio che deve interpretare! State tranquilli perchè lei al ballo non rinuncia, uno dei grandi motivi perchè fa musical... e perchè la gente va numerosissima ad applaudirla.

Lorella Cuccarini ballerina nel 2001 a "La notte vola"

Visto che dal 1998 lavori proprio su Lorella… sarei curioso di sapere cosa secondo te vorrebbe il pubblico da Lorella, in particolare quello che la segue da molti anni. Cosa di Lorella piace e cosa non piace? Di Lorella piace molto l'onestà, la pulizia, la semplicità che conserva nonostante la popolarità! Quello che non piace è esattamente quello che piace agli altri, in quanto la vorrebbero più spregiudicata e trasgressiva.

Raccontaci qualcosa di Lorella: un fatto che ricordi molto divertente e uno in cui hai visto Lorella veramente molto arrabbiata… Mi hanno raccontato un fatto molto divertente accaduto durante il periodo della gravidanza dei gemelli. Lei in quel periodo faceva "Grease" e so che sapeva della sua gravidanza solo la sarta, e nessun altro. E quindi in segreto ogni settimana la sarta allargava i suoi costumi di scena di 1cm... Mentre veramente arrabbiata, 2 o 3 litigate con Morandi a "Uno di noi" belle forti... relative ad alcune scelte della trasmissione. Erano dettate dalla loro passione per il lavoro, ma lei era veramente furiosa. Oggi a livello umano si rispettano e sono in buoni rapporti.

Quindi se adesso ti chiedessi di dirmi nello specifico perchè s'arrabbiò così tanto con Morandi, vero che me lo dici? :-) Mai e poi mai... neanche sotto tortura te lo dirò :-) Basta sapere che lei era veramente furiosa!

Di “Uno di noi” bocciarono prevalentemente voi autori. E proprio fra questi figurava anche Gianni Morandi... Cosa di quel programma salvi e cosa butti? C'erano veramente troppe teste da mettere d'accordo...

Lorella Cuccarini, Paola Cortellessi e Gianni Morandi a "Uno di noi" 2002/03

Lorella delusa dal suo ruolo che fu diverso da quello che le presentarono, Morandi che con un repertorio di 790 canzoni, non ne voleva escludere neppure una... insomma che nascessero dei conflitti era inevitabile. L'unica a cui è andata bene è stata Paola che entrava e usciva dalla scena senza disturbare ed essere disturbata. Butto sicuramente la lunghezza di ogni singola puntata, salvo invece i balletti, i duetti con gli ospiti e le gag comiche... E' stato comunque un bel programma, non a caso in Rai quando ripropongono i "SuperVarietà", "Uno di noi" viene saccheggiato. E nonostante in quel periodo ci fu la guerra con la De Filippi perchè vinse alcune puntate... alla fine il nostro programma raccolse il 31,5% di share e C'è posta per te il 29,5%. Oggi i nostri risultati, che allora contestarono, li sognano, basti pensare come è stato polverizzato Panariello l'altro anno!

Lorella Cuccarini con Marco Columbro e Carlo Verdone in una puntata di "Paperissima 1991/92

Ultimamente Lorella, intervistata su cosa le piacerebbe fare oggi in tv, ha dichiarato che le piacerebbe condurre un programma affiancata da un comico brillante che riesca a mettere da parte la sua rigorosa disciplina, togliendo fuori la sua parte comica e autoironica. A te, con quale attore-comico ti piacerebbe vederla insieme? E' vero, Lorella ha un grande senso dell'umorismo, è divertentissima... siamo molto amici e quindi la conosco oltre che come personaggio anche come persona... e lei è veramente molto comica. 

Sai quante risate si faceva a "Buona Domenica" e "Paperissima" quando si travestiva per le parodie? Proprio per questo nacquero le vecchiette a "Uno di noi", fu una sua esigenza per travestirsi, divertirsi lei e far ridere gli altri. La vedrei molto bene con Carlo Verdone.

E' da sempre il suo sogno lavorare con Verdone... Davvero? La conosco da anni e questa cosa non la sapevo...

Nella tua carriera hai firmato come autore e capo-progetto anche un reality show: “La Talpa”. Sempre Lorella pare abbia cambiato idea sul genere televisivo che oggi va per la maggiore, dichiarando che le piacerebbe condurre un reality di nuova generazione. Il 90% dei fans è contrario e spera tanto che lei non conduca mai un reality. Tu invece come vedresti la Cuccarini alla guida di un reality show? Posso dirti con certezza, che Lorella era fino all'ultimo candidata per la conduzione del "Grande Fratello", poi affidato alla Marcuzzi.

Lorella Cuccarini conduttrice a "Uno di noi" 2002/03

Mi sarebbe piaciuto molto se a condurlo fosse stata lei, perchè ce la vedrei benissimo: avrebbe tolto fuori la sua ironia, sarebbe stata dura ma protettiva come una mamma. Spero presto che possa condurre anche lei un reality, più soft di quello che firmo io "La talpa".

Lorella Cuccarini nel balletto dedicato all'horror a "Buona Domenica 1992/93"

Molti autori di reality e varietà dirigono in parallelo con successo anche vari settimanali di spettacolo. Non credi che ciò possa contribuire in positivo ai programmi che firmi, in quanto ne potresti parlare più di quanto non farebbero gli altri, se anche tu dirigessi un settimanale? Ci hai mai pensato? Ti piacerebbe? Mi piacerebbe tanto, ma non nel settore spettacolo, ma bensì cinema perchè sono un appassionato di genere horror, per cui dirigere una fanzine sul genere mi piacerebbe moltissimo!

Come è ben stato reso noto dalle precedenti interviste sul sito, il look di Lorella è soggetto a delle critiche piuttosto colorite. Come autore televisivo, consigli mai Lorella sul look di un numero di spettacolo particolare o semplicemente per la conduzione dove viene spesso criticata anche perchè parla con un tono di voce molto alto? Altrochè se lo so... pensa che per 15 anni le ho sempre consigliato di tagliare i capelli... poi improvvisamente ha deciso di tagliarli, forse perchè tutti avevano smesso di dirglielo. Dimostrazione del fatto che se fa una scelta è perchè ha deciso lei e non perchè imposto da altri.

Riguardo al tono della voce, se riguardi le registrazioni di " Uno di noi", nella prima e per metà della seconda puntata, ha un tono pacato.. perchè in camerino l'allenavo affinchè parlasse con un modo moderato anche in scena... stavo anche sotto il palco durante la diretta per farle segno di controllarsi... niente da fare, dopodichè, abbiamo mollato :-)

Lorella Cuccarini conduttrice a "Trenta ore per la vita" 2001

Sullo stop forzato di Lorella in tv si dà la colpa ai dirigenti Rai, ma c’è una scelta fatta da Lorella che non hai condiviso e che secondo te può aver anche influito a queste stagioni in panchina? Sbagliò ad accettare "Scommettiamo che...?"... lei che doveva sperimentare programmi nuovi è ritornata indietro con un programma ormai superato. Anche l'accoppiata con Marco fu un errore... loro sono una coppia storica e tale doveva rimanere e per riunirsi quel programma non era di certo l'occasione giusta. Ma Lorella è la prima ad essere consapevole di questi errori ed ha pagato troppo ingiustamente una scelta che in fondo è stata fatta solo per attaccamento all'azienda. Però fortunatamente Lorella è ritornata più attiva che mai non solo in teatro ma anche nella fiction e presto vi stupirà nella nuova serie de "Lo zio d'America 2" dove lei è protagonista assoluta.

Lorella Cuccarini conduttrice a "Buona Domenica" 1992/93

Come si informa un autore televisivo come Marco Salvati? Per via del tuo lavoro, quali sono i quotidiani e siti internet che leggi e consulti quotidianamente? Tutti i giorni leggo "La repubblica" e "Il Corriere della Sera"... mentre sotto programma leggo tutti i quotidiani che un'addetta procura per la redazione, dove oltre a consultare le critiche, si cercano nuovi spunti per le varie puntate...
Un sondaggio su Lorella: qual è il pubblico che la ama di più? Che parte dell’Italia? Che target di età? Lorella piace un pò a tutti; forse deve recuperare il pubblico che va dai 15 ai 25 anni perchè negli ultimi anni non ha condotto trasmissioni rivolte a quel target... Non c'è distinzione fra nord o sud, o tra vecchi e giovani. Una curiosità: è amata dai bambini, e dai gay che la considerano un'icona.
A settembre andrà in onda la decima edizione di “Trenta ore per la vita” su Raidue. Come mai questa manifestazione al contrario di altre, non vanta come ospiti grandi personaggi di richiamo al fine della raccolta fondi e da parte delle altre trasmissioni non ci sono le generose e frequenti “finestre” di appello a donare? Non è vero, tempo fa abbiamo fatto una lista di tutti i personaggi che hanno preso parte alle varie edizioni e della tv non manca nessuno. Molti nomi anche del cinema  e della musica. Gli ultimi anni ha purtroppo perso un pò, anche perchè, alcuni personaggi dopo avervi già partecipato non si rendono disponibili...

Lorella Cuccarini conduttrice di "Trenta ore per la vita" 1995

Hai detto che musicalmente ti sei tolto diverse soddisfazioni con Lorella... E se nelle prossime edizioni si dovesse affiancare il nome di Lorella a quello del Festival di Sanremo (di cui hai firmato due edizioni, Baudo 2003 e Bonolis 2005)… ti piacerebbe di più lavorare con lei come conduttrice o come cantante in gara? Perché? Sicuramente come conduttrice, perchè ripeto a livello musicale con lei mi sono tolto molte soddisfazioni. Come conduttrice lei ha ancora molto da dare... e presto arriverà un programma giusto per lei.

Lorella Cuccarini in teatro nel musical "Sweet Charity" maggio 2006

Facendo un bilancio di questi 20 anni di carriera di Lorella, pensi che sia Lorella che abbia dato più ai programmi o… i programmi che hanno dato molto a lei? Perché? Senza dubbio lei ai programmi, molti dei quali senza di lei non sarebbero mai esistiti e altri decollati... Sarebbe ora che accadesse il processo inverso....

Grease o Sweet Charity? Tutti e due. Sono musical con storie molto diverse e lei è impeccabile, grintosa e preparata in entrambi.

Marangoni o Presta? Non posso rispondere a questa domanda perchè Lucio Presta è il mio agente. Marangoni è un papà, un vero signore. Sono entrambi delle bravissime persone, Lucio inoltre è anche un amico, per cui dico Lucio!

Due parole sulla premiata ditta Luca Tommassini (coreografo) e Francesca Schiavon (costumista). Francesca è divertente, geniale e imprevedibile. Luca invece è determinato, creativo, geniale e tagliato per gli affari... è il perfetto manager di se stesso.

Quali sono i sogni nel cassetto di Marco Salvati? Vincere il superenalotto e comprare un canale su sky dove poter programmare tutti i programmi che piacciono a me...

Lorella Cuccarini a "Uno di noi" 2002/03 nel balletto "Sugar Sugar"

Stiamo per finire... non posso non chiederti qualche anticipazione sul futuro professionale di Lorella. Hai detto che presto arriverà un programma giusto per lei... quando? Il futuro di Lorella è già un meraviglioso presente, ci sono pochi artisti che come lei possono dividersi tra musical di successo a teatro, la fiction dove adesso è richiestissima e la televisione che le sta offrendo nuove grandi opportunità. Di questo ovviamente non parlo, ma magari sarà lei a farlo molto presto...

Un messaggio per Lorella... Le voglio molto bene... spero di lavorare ancora a lungo con lei e le faccio tantissimi auguri per il suo compleanno!

Lorella Cuccarini - Buona Domenica 1992/93
Lorella Cuccarini - Uno di noi 2002/2003
Lorella a Trenta ore per la vita
Lorella Cuccarini - Uno di noi 2002/2003
Lorella Cuccarini - Uno di noi 2002/2003
Lorella Cuccarini - Buona Domenica 1991/92 - 7:40
Lorella Cuccarini - Odiens 1988/89 - I don't want your love
Lorella Cuccarini - La notte vola 2001
Lorella Cuccarini - Odiens 1988/89 - sigla
Lorella Cuccarini - La notte vola 2001
Lorella Cuccarini - Bellezze sulla neve 1991 - Ascolta il cuore sigla
Lorella Cuccarini - Uno di noi 2002/2003
Lorella Cuccarini - La notte vola 2001
Lorella Cuccarini - Uno di noi 2002/2003
Lorella Cuccarini - Buona Domenica 1991/92
Lorella Cuccarini - Uno di noi 2002/2003 "Balletto "Flashdance"
Lorella Cuccarini - Buona Domenica 1995/96
Lorella Cuccarini - Uno di noi 2002/03
Lorella Cuccarini - La notte vola 2001 - sigla
Lorella Cuccarini - Buona Domenica 1991/92 - Voci (sigla)
Lorella Cuccarini - Uno di noi 2002/2003
Lorella Cuccarini - Campioni di ballo 1999 - Heaven
Lorella Cuccarini - La notte vola 2001 - Medley Micheal Jackson
Lorella Cuccarini -  Uno di noi 2002/03
Lorella Cuccarini - La stangata 1995 - Omaggio Tina Turner
Lorella Cuccarini Gianni Morandi - Uno di noi 2002/03
Lorella Cuccarini - Buona Domenica 1991/92 nel balletto "Rugantino"
Lorella Cuccarini Gianni Morandi Paola Cortellesi - Uno di noi 2002/2003
Lorella Cuccarini Kevin Stea Luca Tommassini - Buona Domenica 1995/96 - Omaggio a Pino Daniele
Lorella Cuccarini - Uno di noi 2002/03
Lorella Cuccarini - La notte vola 2001
Lorella Cuccarini Gianni Morandi Paola Cortellesi - Uno di noi 2002/2003
Lorella Cuccarini - Buona Domenica 1995/96
Lorella Cuccarini Marcella Bella - Uno di noi 2002/2003 "Nell'aria"
Lorella Cuccarini - Trenta ore per la vita 2001
Lorella Cuccarini - Uno di noi 2002/03
Lorella Cuccarini - Buona Domenica 1995/96
Lorella Cuccarini - Uno di noi 2002/2003
Lorella Cuccarini - Campioni di ballo 1999 - tango
Lorella Cuccarini - Buona Domenica 1991/92
Lorella Cuccarini Silvio Oddi - Buona Domenica 1991/92 - Medley sigle tv
Lorella Cuccarini - Uno di noi 2002/03
Lorella Cuccarini - La notte vola 2001
Lorella Cuccarini - Scommettiamo che...? 2003
Lorella Cuccarini - Uno di noi 2002/2003
Lorella Cuccarini - Buona Domenica 1991/92 - Jesus Chris Super Star
Lorella Cuccarini - Uno di noi 2002/2003
Lorella Cuccarini - Buona Domenica 1992/93 - Tu come me
Lorella Cuccarini Fabrizio Mainini - Bellezze sulla neve 1991 - Going places - I can't stand it
Lorella Cuccarini - La notte vola 2001 - Omaggio a Madonna
Lorella Cuccarini - Buona Domenica 1991/92 - Questions of you - Good times
Lorella Cuccarini Loretta Goggi - Uno di noi 2002/2003
Lorella Cuccarini - Odiens 1988/89 - la notte vola sigla
Lorella Cuccarini - Uno di noi 2002/2003
Lorella Cuccarini - Scommettiamo che...? 2003 - Thicke
Lorella Cuccarini - La notte vola 2001